MANI CHE DANZANO, MANI CHE PREGANO

"MANI CHE DANZANO, MANI CHE PREGANO"
L’UTILIZZO ESPRESSIVO E CREATIVO DEGLI HASTA
DELLA DANZA CLASSICA DELL’INDIA

Due laboratori online gratuiti a cura di
Marialuisa Sales
in esclusiva per
ADA DANZE ANTICHE
GIOVEDÌ 19 e 26 MARZO 2020
dalle ore 18.30 alle ore 19.30

per partecipare è necessario essere soci ADA:
contattare info@danzeantiche.org
Un incontro online rivolto a tutti, in particolare ad appassionati di storia della danza e di discipline Tradizionali in generale. Dopo un’introduzione sull’utilizzo della gestualità espressiva nelle tradizioni teatrali d’Oriente e d’Occidente, i partecipanti avvicineranno l’apprendimento della gestualità codificata dalla trattatistica classica indiana: gesti che utilizzano una solo mano (AsamyutaHasta), due mani (SamyutaHasta) e il loro utilizzo espressivo e creativo (Viniyoga).

“(…) compito principale del danzatore (…) è 
l’arte di rappresentare con eccellenza 
tutti i soggetti della storia degli dèi e degli eroi” 
(cioè un’arte che deve rendere visivamente 
il canto con movimenti e gesti)”
(Luciano da Samosata, De Saltatione)

mani che danzano mani che pregano

workshop seminario mudra danza indiana bharata natyam