LA DEA DEL FIUME - RITUAL PERFORMANCE SUL TEVERE

LA DEA DEL FIUME

RITUAL PERFORMANCE SUL FIUME TEVERE

A CURA DEGLI ARTISTI
MASSIMO LIVADIOTTI
MARIALUISA SALES
domenica 24 febbraio 2019, ore 17.30 

"Molto si somigliano gli Dèi. Iside e Osiride ricordano Isi e Isaura degli indiani; ad entrambi è venerato il lingam, gli animali sono sacri anche nell'India (...) l'Ovo che presso gli indiani simboleggiava l'origine delle cose, era tenuto in bocca dall'egiziano Cnef"
(Storia Universale scritta da Cesare Cantù: Introduzione, 
Epoca 1, Volume 1, Torino, 1938, Edit. G. Pomba)


LA “RIGENERAZIONE MITOLOGICA”
L’evento è parte di un percorso di Rigenerazione Mitologica dei luoghi e dei simboli presenti nella città di Roma attraverso una serie di performance rituali partecipate.
Concept: Marialuisa Sales e Massimo Livadiotti.

In occasione della luna piena del mese (purnima) celebreremo una Ritual Performance per la Dea Ganga, Signora del Fiume Sacro e assimilabile a Iside come Signora del Gange, secondo la citazione del Papiro di Ossirinco. Per l’occasione ci incontreremo sull’Isola Tiberina e, dopo aver asperso l’immagine della Dea con l’acqua del nostro fiume sacro Tevere, le reciteremo 108 ripetizioni del suo mantra.
La puja alla Grande Dea apporta benefici di purificazione, cura e liberazione. La cerimonia è un incontro gioioso, aperto a tutti e adatto anche ai bambini. I partecipanti possono portare ed offrire a Ganga doni quali riso, incensi o fiori rossi. Seguirà degustazione di dolcetti tipici indiani.
La puja sarà guidata da Kali Devi, allieva del brahmana indù Shyam Sundar Das del tempio Batakali Mandir di Puri (Orissa, India).
Appuntamento ore 17.30 a P.za San Bartolomeo all’Isola. Alle ore 17.45 il gruppo si muoverà per scendere all’Isola.
Contatti: 3349855519