LA DANZA DELLE DIECI DEE DASA MAHAVIDYA

Tempio Yogini Hirapur danzaLA DANZA DELLE DIECI DEE 
DASAMAHAVIDYA
presentazione-spettacolo di danza classica Odissi
a cura di Marialuisa Sales
venerdì 12 gennaio 2018, ore 19.00
presso
Bibliothè Contemporary Art 
Via Celsa 4, Roma


Nella mitologia hindu le Dieci Dèe della Grande Sapienza (Daśa Mahāvidyā) rappresentano un percorso realizzativo dell’essere con implicazioni macrocosmiche, rituali e metafisiche. La dimostrazione-spettacolo, dopo una breve introduzione divulgativa sull’iconografia e sulle connessioni astrologiche delle dieci dee, ne ripropone il rito danzato nella forma adattata alla visione frontale e per un solo interprete.
Coreografia: Guru V. Lakshmi Das di Puri (stile di Deb Prasad Das)

nell'ambito di:
NEL TEMPIO DELLE YOGINI 
I PITTORI DI HIRAPUR 
mostra di opere originali dall'Orissa 
dall’8 al 13 gennaio 2018 
Bibliothè Contemporary Art 
Via Celsa 4 Roma
a cura di Marialuisa Sales 
info: 3349855519 - orchestes@gmail.com 

MOSTRA, CONFERENZA E SPETTACOLO 
I Templi delle Yogini sono tra i più enigmatici e affascinanti dell’India, ove un cerchio di 64 figure femminili, icone delle energie sensuali e terrifiche dei sensi, circonda una sola immagine del dio Bhairav, la Coscienza. Templi privi di tetto - per accogliere ininterrottamente la luce lunare e solare - sono collocati in luoghi remoti dell’India, isolati ed impervi: si dice infatti che le Yogini, figure liminali, si manifestino nella natura selvaggia, tra le rovine, agli incroci delle strade e nei luoghi connessi ai momenti di nascita e morte. La mostra presenta numerose opere originali in stile Pattachitra e Talapatrachitra provenienti dall’unica maestranza residente presso uno dei più noti ed integri Templi delle Yogini, quello di Hirapur. Commissionate tra il 2011 e il 2017 dalla danzatrice Marialuisa Sales, costituiscono una raccolta inedita in Europa - sia per tematica che per provenienza - e sono tra le ultime testimonianze di arte pittorica dedita esclusivamente al Tempio.
VERNISSAGE
lunedì 8 gennaio 2018, ore 19.30
Breve introduzione dell’artista Massimo Livadiotti
Performance di danza classica dell’India in stile Odissi:
“La Danza delle Sette Dee Madri Saptamātrikāh”
a cura di Marialuisa Sales
Un raro brano tratto dal repertorio di Guru Deb Prasad Das descrive ogni Dea in uno stile ancestrale e potente che esalta l’aspetto terrifico ed erotico delle Sette Madri, le ebbre guerriere assistenti di Durga presenti nell’iconografia del Tempio di Hirapur.