IL TEMPIO DELLE YOGINI DI HIRAPUR - DANZA ODISSI

yogini hirapur danza odissi
a cura di Marialuisa Sales

Spettacolo di danza indiana Odissi 
a cura di Marialuisa Sales 
Mostra di pitture tradizionali Patachitra e Talapatra
sul tema delle Yogini di Hirapur
SABATO 12 NOVEMBRE  2016, ORE 21.15
presso CENTRO NUOVA ERA
Villa Vittoria - strada Cerasella 10 - Latina

YOGINĪ - tra archeologia e danza: prendendo spunto dall’iconografia dei templi dedicati al culto Yoginī - tra i più affascinanti e misteriosi dell’India - lo spettacolo “Il Tempio delle Yoginī di Hirapur”, propone un esclusivo repertorio coreografico dedicato al tema delle divinità femminili potenti e sensuali presenti nel tempio. La presentazione è corredata dall’esposizione di opere tradizionali (pitture Patachitra e Talapatra) rappresentanti le 64 yoginī e divinità del culto shakta-tantra specificatamente commissionate da Marialuisa Sales alle maestranze femminili del villaggio di Hirapur a completamento del progetto coreutico. La prof.ssa Marialuisa Sales è stata la prima in Italia a pubblicare le foto del tempio di Hirapur nell'ambito di un progetto integrato tra danza classica dell'India e arti visive (Archeology Performance, 2011).
danza yogini hirapur danza indiana roma
Utilizzando le coreografie originali della Guru V. Lakshmi Das di Puri (stile di Deb Prasad Das), la performance esordisce con la danza dedicata al dio Gaṇeśa seguito dall'inno alla dea Matangi, potente divinità delle foreste di origine tribale. Segue un Pallavi, composizione di danza pura, dedicata alla ragamurti Raga Arabhi, ove il modo musicale viene rappresentato nei suoi due aspetti complementari - maschile e femminile - di Raga e Ragini. Il percorso continua con la danza dedicata alle sette dèe madri Saptamātrikāh (da cui originano le 64 yoginī), per concludersi nell’inno a Śiva-Bhairav, cuore del sancta sanctorum del tempio, seguita dal brano finale Mokṣa. La presentazione-spettacolo è corredato da ampie e dettagliate descrizioni dei luoghi e dei testi delle danze ed esalta la potenza espressiva comune all'arte della scultura e della danza e la straordinaria ricchezza della coreusi classica nella sua interdisciplinarietà con le altre forme di espressione artistica tradizionale del subcontinente, senza l'aggiunta di alcun elemento estraneo e nel rispetto della tradizione d'origine. 

MARIALUISA SALES - www.danzaroma.org - Danzatrice di formazione classica, professore di ruolo e presidente dell’Associazione Culturale Orchestés di Roma. Specializzata in produzioni di alto profilo culturale e pedagogico, ha danzato - fra i tanti - per il Teatro dell’Opera Nazionale di Bucarest e per importanti istituzioni museali tra cui il Museo MART di Rovereto, il Museo Nazionale D’Arte Orientale ‘Giuseppe Tucci", il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, il Museo Nazionale Preistorico ed Etnografico Luigi Pigorini,  il Museo delle Arti del XXI Secolo MAXXI, per l'Università La Sapienza, l'Università degli Studi di Roma Tre, l'Università degli Studi di Catania e per i prestigiosi siti archeologici del Tempio di Ercole al Foro Boario e delle Domus Romane del Celio. È autrice di pubblicazioni sulla danza e diplomata presso la formazione Triennale di Movimento Creativo, metodo Garcia-Plevin. Dopo un lungo percorso di oltre sedici anni nella danza classica bharatanatyam (stile di Pandanallur) - e da sempre appassionata delle tematiche connesse ai culti shakta - ha appreso il repertorio  Odissi (stile di Debprasad Das) secondo la pedagogia tradizionale, in un rapporto individuale maestro-allievo presso la città-tempio di Puri in India. Pratica la Kali Vidya presso il Maa Bata Kali Bali Sahi Mandir di Puri in cui è stata adottata dalla relativa famiglia sacerdotale con il nome di Kali Devi.
yogini hirapur danza odissi yoga